logo-tufani
Luciana Tufani Editrice
associazione culturale Leggere Donna

Ricerca nel sito

Martedì, 23 Giugno 2009 08:40

Erodiade e Gesù

I riti misterici, antiche forme di culto, nate nel medio e vicino Oriente, fiorite poi in tutto l'Impero romano, e un riesame secondo una sua personale chiave di lettura dei Libri Storici dell'Antico Testamento: queste le vie seguite dall'autrice per approdare a un'insolita interpretazione della vita e della predicazione di un giovane profeta tanto "misterioso" e storicamente sfuggente quanto Gesù il Nazareno.

Da molti anni ormai le studiose di storia delle donne sanno quanta luce le vicende delle divinità femminili in cielo gettino sulla realtà sociale dei rapporti fra i sessi in terra. Il loro lavoro era stato, nei primi tempi, ostacolato dalla cultura maschile fornita di maggiori strumenti di conoscenza. Oggi non è più così. E però l'ipoteca fideistica grava ancora sulla parte di territorio del divino occupata dalle religioni monoteistiche, in particolare, per quanto attiene a questo testo, sull'Antico e Nuovo Testamento. Inoltrarsi in tale territorio è stato per l'autrice un impegno non facile, stimolato però dal continuo stupore di fronte alla vastità e varietà del paesaggio che le andava via via comparendo davanti. E' stato un viaggio, a prescindere dalla maggiore o minore validità delle sue tesi, meritevole le mille volte di essere intrapreso e l'esortazione alle lettrici e ai lettori a seguirlo è sincera.

Pubblicato in Critica

 

Suddiviso in sezioni, distinte per lingua e nazione, il libro offre una panoramica mondiale della narrativa scritta da donne. Indispensabile a chiunque per studio o per passione si occupi di letteratura, è non solo un libro da conservare e consultare ma anche, per la presenza di un buon numero di recensioni tratte dalla rivista Leggere Donna, una lettura curiosa e piacevole.

Di questo libro era uscita una prima edizione nel 1994 nei tascabili delle Edizioni e/o, comprendente le narratrici di lingua inglese e tedesca. In questa seconda edizione aggiornata sono presenti anche le narratrici di lingua italiana, francese, spagnola e di altre lingue. Dall'Italia al Giappone, passando per Europa, America, Africa e Asia, vengono presentate le scrittrici di lingue e paesi i cui libri siano stati tradotti in italiano. Ciascuna bibliografia dei libri in commercio è preceduta da una panoramica sulla narrativa delle donne della nazione trattata e da un gruppo di recensioni. Per rendere ancora più utile questa "guida all'acquisto dei libri di donne" sono elencati in appendice gli indirizzi di tutte le case editrici citate e quelli delle librerie, biblioteche e centri di documentazione delle donne.

Pubblicato in Elledi
Mercoledì, 03 Giugno 2009 10:54

Il fagiano dorato

Brevi storie di guerra e di pace, inquiete e disorientate, che l‟autrice propone sorridendo, quasi a chiederne il senso che a lei sfugge.

Una storia d'amore implica necessariamente delle difficoltà, degli ostacoli che sbarrano o cercano di sbarrare ai due protagonisti la strada per il raggiungimento della loro unione. Infatti, se non vi fossero i "cattivi" non vi sarebbe alcuna storia e, da Tebaldo dei Capuleti che si pone vittima designata tra Giulietta e Romeo fino all'ultimo dei Don Rodrigo di turno, l'elenco dei cattivi è infinito. Vi sono inoltre ostacoli dovuti a contrattempi casuali, a fenomeni naturali, a importanti eventi collettivi o ancora di natura sociale, storica, economica.
In ostacoli di quest'ultimo tipo è coinvolta la coppia di cui si narra. Così l'incapacità di lei di trovare la sua strada in un percorso storico segnato dalla dittatura fascista, dalla seconda guerra mondiale, da un dopoguerra tempestato da eccezionali esigenze di rivalsa maschili; così il rifiuto di entrambi di adattarsi a canoni sociali ormai privi di senso; così due figure materne difficilmente inseribili nel loro ruolo e duramente o svagatamene ostili.
Sono temi ricorrenti nella scrittura dell'autrice, temi drammatici anche se proposti sempre con una rabbia mitigata o forse solo velata dall'ironia, qui resi però più vivi perché appunto percorsi da un intenso richiamo d'amore.
Pubblicato in Elledi
 
 

Associazione Culturale Leggere Donna - Luciana Tufani Editrice
Via Ticchioni 38/1 - 44122 Ferrara | tel/fax 0532/53186 - e-mail luciana.tufani@gmail.com